El alcalde de Miami quiere poner algunas de las reservas del tesoro de la ciudad en bitcoin

  • Il sindaco di Miami, Francis Suarez, sta valutando la possibilità di mettere alcune delle riserve di tesoreria della città su bitcoin.
    „Se l’anno scorso l’avessi fatto, avrei guadagnato il 200% in più [di ritorno]. Così sarei sembrato un genio“, ha detto Suarez.

Dalle riserve di tesoreria della città su bitcoin

Il sindaco di Miami, Francis Suarez, sta valutando la possibilità di investire alcune delle riserve del tesoro della città in bitcoin (BTC).

„Stiamo valutando la possibilità di diversificare il nostro portafoglio di investimenti e di avere e detenere una percentuale dei nostri investimenti in Crypto Bank„, ha detto giovedì a FOX Business in un’intervista. „Se l’avessi fatto l’anno scorso, avrei guadagnato il 200% più [il rendimento]. Così sarei sembrato un genio“.

Suarez ha detto che vuole fare di Miami „una delle città più criptiche e tecnologiche del Paese“. A tal fine, la città sta cercando di creare un quadro normativo che la renda „il posto più facile“ negli Stati Uniti per fare affari con i crittografi.

„Stiamo esaminando le leggi del Wyoming, Wisconsin e New York, un ambiente normativo, e abbiamo un enorme interesse per la tecnologia in questo momento“, ha detto. „Quindi stiamo guardando a una varietà di cose, dall’essere in grado di effettuare pagamenti in crypto, in bitcoin, in particolare, essere in grado di pagare le tasse, essere in grado di pagare le tasse alla città“.

Suarez pensa che il prezzo del bitcoin andrà in una sola direzione

Suarez pensa che il prezzo del bitcoin andrà in una sola direzione, dato che la sua offerta è limitata e sta diventando sempre più mainstream. „Andrà solo in alto“, ha detto il sindaco, riconoscendo che la crittovaluta è volatile.

Eppure, „il fatto che sia limitato, il fatto che altri governi utilizzino le valute per fare una varietà di cose che non hanno nulla a che fare necessariamente con lo scambio di beni, ma per attuare la politica pubblica, penso che abbia reso bitcoin un investimento molto attraente per molte persone“, ha detto Suarez.

Il sindaco ha indicato per la prima volta il suo interesse a mettere le riserve di tesoreria della città in bitcoin a dicembre. La settimana scorsa, si è seduto con Cameron e Tyler Winklevoss di Gemini e ha detto che la sua missione è quella di rendere Miami „la città più competitiva e criptica del pianeta“.